Le ultime
di Sigmund
Blogger
Ist. Freud
L'occhio
di Freud
SCUOLA SUPERIORE PRIVATA PARITARIA
DECRETO N.388 MITF005006
DECRETO N.1139 MITNUQ500H
DECRETO N.2684 MIPMRI500E
IT EN

Programma Geografia

GEOGRAFIA

CLASSE I

FINALITA’
Individuare i principali elementi fisici ed antropici del paesaggio e porli in relazione tra loro
Promuovere un atteggiamento corretto e rispettoso nei confronti dell’ambiente

OBIETTIVI
Saper leggere carte fisico-politiche e tematiche, saper usare dati, tabelle e grafici
Saper utilizzare le conoscenze acquisite per riferire correttamente i contenuti appresi facendo semplici analisi e collegamenti
Sapersi esprimere con un corretto lessico disciplinare

PRINCIPALI ARGOMENTI TRATTATI
Gli strumenti della geografia: le immagini, le carte geografiche, l’orientamento, tabelle e grafici
Il pianeta terra: le fasce climatiche e i principali ambienti caldi, temperati e freddi
Conseguenze della pressione dell’uomo sul geosistema, lo sviluppo sostenibile
Popolazione, insediamenti, culture. I movimenti migratori
Aspetti di geografia urbana

 

CLASSE II

FINALITA’
Promuovere la comprensione dei cambiamenti e delle diversità del mondo contemporaneo attraverso confronti tra aree geografiche e culturali diverse
Favorire la consapevolezza della presenza di squilibri socio-economici a livello planetario
Sensibilizzare ai temi della solidarietà, della pace, della multiculturalità e della sostenibilità dello sviluppo

OBIETTIVI
Saper cogliere e analizzare i processi di cambiamento del mondo contemporaneo
Saper analizzare e descrivere le principali caratteristiche delle aree geografiche oggetto di studio utilizzando metodi, strumenti e concetti della geografia
Sapersi esprimere con un corretto lessico disciplinare

PRINCIPALI ARGOMENTI TRATTATI
NORD/SUD, il divario nella qualità della vita
Uomini e culture in movimento
Lingue e religioni
I grandi spazi di civilta’
Globalizzazione economica e nuova geografia dell’economia mondiale
Gli aiuti allo sviluppo e la cooperazione internazionale
Il mondo oggi: dalla guerra fredda al mondo attuale
L’ONU e la UE
Cenni fisico-ambientali, economici e geopolitici dei continenti extra-europei: esemplificazioni significative di alcuni Stati

 

CLASSE III

FINALITA’
Promuovere la conoscenza dell’Italia e del suo patrimonio turistico, ambientale e culturale
Favorire la comprensione che ogni attività finalizzata al turismo deve essere rispettosa dell’ambiente e delle caratteristiche della regione ospitante
Promuovere lo spirito di osservazione, la ricerca e la progettualità

OBIETTIVI
Saper riconoscere i fattori geografici che favoriscono lo sviluppo delle attività turistiche in Italia e le trasformazioni che esse apportano all’ambiente
Saper riconoscere e confrontare le tipologie di turismo in Italia
Saper analizzare le immagini, le fonti cartografiche e i dati statistici
Saper relazionare i contenuti appresi con corretto lessico disciplinare

PRINCIPALI ARGOMENTI TRATTATI
Il fenomeno turistico: evoluzione storica e forme attuali di turismo
Reti di trasporto urbane, extraurbane e regionali, in Italia
Percorsi, aree e luoghi di attrazione turistica in Italia

 

CLASSE V

FINALITA’
Promuovere la conoscenza dei continenti extra-europei e del loro patrimonio turistico, ambientale e culturale soprattutto attraverso lo studio di casi specifici.
Promuovere negli allievi lo spirito di osservazione, analisi, ricerca e progettualità.
Favorire la riflessione sull’impatto ambientale e culturale che il turismo comporta e perciò sulla necessità di un’educazione al rispetto e alla sostenibilità.

OBIETTIVI
Sapere usare gli strumenti della disciplina: carte geografiche, tematiche, carte stradali, mappe urbane, guide turistiche
Saper leggere e interpretare dati statistici e grafici
Saper riconoscere e confrontare le tipologie di turismo nel mondo
Saper riconoscere i fattori geografici che favoriscono lo sviluppo delle attività turistiche nel mondo e le trasformazioni che esse apportano all’ambiente e al contesto
Conoscere gli aspetti fisici e ambientali del continente europeo
Saper utilizzare il lessico specifico della disciplina

PRINCIPALI ARGOMENTI TRATTATI
Cartografia e dati statistici
Studio dei territori extra-europei, principali caratteristiche morfologiche, climi e ambienti
Introduzione allo studio delle tendenze del turismo nel mondo
Globalizzazione e dinamiche dello sviluppo turistico
Accessibilità e turismo
L’UNESCO e la tutela del patrimonio culturale mondiale
Inventare il turismo oggi
Turismo e sostenibilità


Istituto Paritario S. Freud – Scuola Privata Milano: Istituto Tecnico Informatico, Istituto Tecnico Turistico e Liceo delle Scienze Umane
Via Accademia, 26 Milano – Tel. 02.29409829 Virtuale fax 02.73960148 – www.istitutofreud.it
Scuola Superiore Paritaria Milano - Scuola Privata Informatica Milano
Scuola Privata Turismo Milano - Liceo delle Scienze Umane indirizzo Economico Sociale Milano
Contattaci per maggiori informazioni: [email protected]

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

INVIA COMMENTO