Le ultime
di Sigmund
Blogger
Ist. Freud
L'occhio
di Freud
SCUOLA SUPERIORE PRIVATA PARITARIA
DECRETO N.388 MITF005006
DECRETO N.1139 MITNUQ500H
DECRETO N.2684 MIPMRI500E
IT EN

Patto Educativo Di Corresponsabilità - Sintesi

PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA’ - sintesi

Le trasformazioni sociali di questi ultimi decenni hanno manifestato l’esigenza di elaborare  strategie educative diverse da quelle tradizionali, concordate e co-gestite, basate  sulla condivisione e corresponsabilità educativa tra scuola,  genitori e territorio,  alunni.


Il Patto Educativo di Corresponsabilità costituisce così il documento  firmato dai genitori e dagli studenti contestualmente all'iscrizione nella scuola e che enuclea i principi e i comportamenti che scuola, famiglia e alunni condividono e si impegnano a rispettare.

Esso coinvolge i docenti, i genitori, gli alunni e tutto il personale che collabora con la scuola, sancendone l’impegno finalizzato al conseguimento del successo formativo dello studente.
Il Patto dettaglia compiti, doveri e regola il comportamento di ciascun attore (Scuola-famiglia- studente) in merito alla partecipazione agli interventi didattici ed educativi dell’Istituto, favorendo assunzione di responsabilità conseguente a una collaborazione condivisa.

Diventa cosi uno strumento d’interazione tra scuola e famiglia che invita i giovani a definire,  responsabilmente, regole  di comportamento coerenti con uno stile di vita in cui l’assunzione di impegni diventa necessario  a causa  della profonda crisi dei modelli educativi tradizionali .

L’Istituto FREUD, attraverso il Patto educativo, costruisce con la famiglia un nuovo e più solido rapporto comunicativo, nell’intento di perseguire sempre meglio l’obiettivo comune dell’educazione e della formazione dei giovani iscritti.

In tale cornice si colloca la necessità di condividere e consolidare un’alleanza educativa che permetta di far fronte alle continue esigenze di cambiamento manifestate dai più giovani assicurando, al tempo stesso, un’azione educativa coerente e rispondente ai bisogni di crescita responsabile dei ragazzi.

La scuola s’impegna a creare un ambiente sereno e avvincente per l’apprendimento, in cui sia favorito lo sviluppo delle capacità dell’alunno senza pregiudizi e discriminazioni di sorta, e dove sono promossi i rapporti relazionali tra insegnanti e allievi nel rispetto  dei relativi ruoli.

Famiglie e studenti s’impegnano a conseguire il fine condiviso garantendo puntualità, rispetto dell’altro, dell’Istituzione Scuola, del valore educativo civile e umano.

L’Istituto Freud si impegna ad applicare una didattica individualizzata che favorisca per ciascuno studente un apprendimento che rispetti i suoi ritmi e i suoi tempi di apprendimento. Si fa garante della massima trasparenza nelle valutazioni e si impegna a mantenere un rapporto costante  con le famiglie relativamente alle comunicazioni sull’andamento didattico e disciplinare tenuto a scuola dal proprio figlio.

 
La famiglia è tenuta a sua volta a seguire i propri figli aiutandoli, motivandoli nell'esecuzione dei diversi compiti assegnati anche se faticosi.

Sono tenuti ad aggiornarsi con continuità, tramite Registro Elettronico, sull’iter scolastico del proprio figlio e su eventuali comunicazioni della Scuola.

Circa la valutazione, la famiglia dovrebbe mantenere un atteggiamento di allineamento con la posizione della scuola e dovrebbe collaborare con il figlio per aiutarlo a prendere coscienza di suoi punti di forza e di debolezza.

Lo studente, da parte sua, deve impegnarsi a partecipare in modo attivo alle lezioni e a seguire in modo collaborativo le indicazioni didattiche fornite dal corpo docente. E’ tenuto altresì a svolgere i compiti, rispettando scadenze e gestendo in modo pianificato l’assegnazione degli stessi.
Attraverso il Patto Educativo di Corresponsabilità, Scuola-Famiglia-Studente s’impegnano inoltre a condividere e a rispettare quanto stabilito dal P.T.O.F. (Piano dell’Offerta Formativa).

La nostra Scuola crede nell’importanza del cambiamento della società in cui viviamo raggiungibile attraverso una scuola più funzionale e strutturata sui bisogni della collettività valorizzando gli interessi dei propri studenti e contribuendo al loro inserimento professionale nel mercato del lavoro.

Per l’Istituto “S. Freud”, inoltre, la comunicazione e la compartecipazione attiva  rappresentano capisaldi del proprio modus operandi. A tal fine, attraverso il Patto, è sancito l’impegno degli interagenti a intessere un dialogo operativo e democratico, orientato al continuo miglioramento e all’eventuale risoluzione di bisogni.


Istituto Paritario S. Freud – Scuola Privata Milano: Istituto Tecnico Informatico, Istituto Tecnico Turistico e Liceo delle Scienze Umane
Via Accademia, 26 Milano – Tel. 02.29409829 Virtuale fax 02.73960148 – www.istitutofreud.it
Scuola Superiore Paritaria Milano - Scuola Privata Informatica Milano
Scuola Privata Turismo Milano - Liceo delle Scienze Umane indirizzo Economico Sociale Milano
Contattaci per maggiori informazioni: [email protected]

Manuela Pasquino

10/02/2010

Posso assicurare da mamma di uno studente di classe terza che questa scuola è un ambiente costruttivo dove gli insegnanti aiutano i ragazzi a scoprire le loro potenzialità, capacità e attitudini, aiutandoli a svilupparle; c'è attenzione alla persona per favorire la crescita, accompagnando i ragazzi in un percorso condiviso con i genitori. I genitori e gli insegnanti, lavorano insieme. A mio parere è un ambito di sviluppo dove oltre a insegnare ai nostri figli un metodo di studio, valorizzano i punti di forza aiutandoli a formarsi un criterio di giudizio e a prendere decisioni libere e responsabili. Vi sono molto riconoscente

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

INVIA COMMENTO