Le ultime
di Sigmund
Blogger
Ist. Freud
L'occhio
di Freud
SCUOLA SUPERIORE PRIVATA PARITARIA
DECRETO N.388 MITF005006
DECRETO N.1139 MITNUQ500H
DECRETO N.2684 MIPMRI500E

VERSACE' STORY - SCUOLA PARITARIA S. FREUD

3 gennaio 2018

VERSACE’ STORY

Dalla sartoria di famiglia alle sfilate in tutto il mondo

 

 

A cura delle studentesse di classe 3^ Turismo Misani C., Nasisi G. -  Impresa Formativa Simulata “Le Ultime di Sigmund”

 

Gianni Versace S.p.A. è un'azienda italiana di moda e abbigliamento, con sede a Milano, fondata nel 1978 dallo stilista Gianni Versace, e lasciata in eredità alla famiglia: Santo Versace ne è il presidente, Donatella Versace il Vicepresidente e Direttore creativo. Allegra Versace Beck, figlia di Donatella, è l'azionista di controllo.Istituto Privato Freud

Gianni Versace, lavora fin da piccolo al fianco della madre nella sartoria di famiglia, nel 1972 lascia la città di Reggio Calabria, per trasferirsi a Milano, dove inizia a disegnare alcune collezioni. Nello stesso anno il nome di Gianni Versace comincia a circolare fra gli addetti al lavoro negli ambienti della moda.

 Già nel marzo del 1978 la prima collezione Versace sfila a Milano, riscuotendo grande apprezzamento

Grande attenzione viene rivolta nei confronti della ricercatezza dei materiali utilizzati ed i suoi accostamenti inconsueti.

Nel frattempo le collezioni Versace diventano sempre più rivoluzionarie e spregiudicate: infatti fa gridare scandalo una collezione, presentata alla fine degli anni 80, con un look in stile sadomaso. Nel 1988 entra nell'azienda la sorella minore di Gianni e Santo, Donatella, a cui viene affidata la direzione del marchio Versus, linea giovane Versace.

 All'inizio degli anni novanta viene sviluppato anche il progetto Atelier sperimentale laboratorio per la realizzazione di collezioni d'alta moda, presentati per la prima volta, nel gennaio 1990 a Parigi. Dal 1988 le linee VersusVersace Jeans Couture e Versace Jeans Signature vengono distribuite su licenza dalla IT Holding. Nel 1993 viene diagnosticato allo stilista una rara forma di cancro. Versace, decide in seguito a tale esperienza di affidare i suoi affari per il 50% a Gianni, per il 30% a Santo ed il restante 20% alla sorella, Donatella.Scuola Paritaria 

Il 15 luglio 1997, l'azienda ed il mondo intero viene sconvolto dalla notizia della morte di Gianni Versace, assassinato nella propria villa a Miami Beach. La morte dello stilista porta una inevitabile crisi economica del marchio, fino all'arrivo nell'azienda nel 2004 di Giancarlo Di Risio, nominato amministratore delegato del Gruppo, che riorganizza l'azienda, tagliando alcuni costi.

Successivamente il posto di direttore creativo del brand è passato a Donatella Versace.

Con la nuova riorganizzazione, l’azienda è ritornata ad essere uno dei più importanti e famosi brand del mondo.Scuola Tecnica Tecnologica Freud

"Ci abbiamo messo due anni per riprenderci dalla sua morte.

Ma Gianni non è veramente morto, possiede oggi la stessa forza di quando era vivo".

​                                                                                                                                                                           Santo Versace


Istituto Paritario S. FreudScuola Privata Milano: Istituto Tecnico Informatico, Istituto Tecnico Turistico e Liceo delle Scienze Umane
Via Accademia, 26 Milano – Tel. 02.29409829 Virtuale fax 02.73960148 – www.istitutofreud.it
Scuola Superiore Paritaria Milano - Scuola Privata Informatica Milano
Scuola Privata Turismo Milano - Liceo delle Scienze Umane indirizzo Economico Sociale Milano
Contattaci per maggiori informazioni: [email protected]

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

INVIA COMMENTO