Le ultime
di Sigmund
Blogger
Ist. Freud
L'occhio
di Freud
SCUOLA SUPERIORE PRIVATA PARITARIA
DECRETO N.388 MITF005006
DECRETO N.1139 MITNUQ500H
DECRETO N.2684 MIPMRI500E
IT EN

SCUOLA FREUD – ISTITUTO FREUD - OUR ITALY

18 gennaio 2018

SCUOLA FREUD – ISTITUTO FREUD

OUR ITALY

Insetti a tavola, il ministero della Salute blocca tutto: “Nessuna autorizzazione per l'Italia”

 

A cura delle studentesse di classe 4 ^ Turismo Arraiz J., Basilico V., Graziano M. – Impresa Formativa Simulata – “Le Ultime di Sigmund”

ROMA - 17 GEN 2018 - Insetti a tavola? Per adesso l'Italia dice di 'No'. Con una nota ufficiale pubblicata sul proprio sito web, il ministero della Salute ha chiarito che “non è stata ammessa sul territorio italiano alcuna commercializzazione di insetti e pertanto la commercializzazione come alimento di un insetto o di un suo derivato potrà essere consentita solo quando sarà rilasciata a livello UE una specifica autorizzazione in applicazione del regolamento 2015/2283”.Istituto Tecnico Economico Tecnologico Freud 

Tale comunicazione è stata necessaria alla luce delle molte richieste pervenute dagli utenti e dalle notizie pubblicate sugli organi di stampa, sulla possibilità di impiegare negli alimenti insetti o loro derivati, rispettando il regolamento dell'Unione Europea 2283/2015 sui nuovi alimenti, i cosiddetti “novel food”, in vigore dall'1 gennaio 2018. Quindi, nonostante le regole europee abbiano dato il via libera per servire locuste e formiche in tavola, non vuol dire che possiamo trovare questo tipo di alimenti in commercio in Italia, almeno per il momento. Ma cosa sono i novel food? Vengono considerati nuovi alimenti tutti quei prodotti privi di una storia significativa di consumo alimentare nell’Unione Europea al 15 maggio del 1997. Per utilizzare i prodotti che rientrano in questa categoria, è necessaria un'autorizzazione dell'UE, che accerti la sicurezza dell'alimento, anche in base alla quantità utilizzata del prodotto in questione. Come spiega la nota del ministero della Salute, “a differenza di quanto previsto dal precedente Regolamento (CE) 258/97, l’autorizzazione di un novel food deve essere richiesta ora alla Commissione europea, seguendo le linee guida recentemente pubblicate dall’EFSA (European Food Safety Authority)”. liceo economico sociale

Il novel food può essere messo in commercio soltanto dopo il rilascio dell'autorizzazione. Alla luce di quanto specificato, sia dal regolamento UE che dal ministero della Salute, gli insetti e i loro derivati, che configurano tutti tra i novel food, non potranno essere utilizzati in Italia almeno fino a quando non sarà arrivata l'autorizzazione ufficiale dall'Europa. Esistono però delle 'Misure transitorie', contenute nell'articolo 5 del Regolamento UE 2015/2283. Alcuni Paesi europei hanno utilizzato tali misure per ammettere al livello nazionale la commercializzazione di alcune specie di insetti. L'UE ha comunque stabilito che per ogni specie per cui venga richiesta l'immissione nel mercato, a sempre presentata una domanda d'autorizzazione. Gli Stati che hanno ammesso la commercializzazione di alcuni di questi prodotti prima del gennaio 2018 potranno continuare a mantenerli sul mercato. In Italia, dove aveva fatto discutere il Pandoro fatto con la farina di insetti, locuste, grilli e scorpioni rimarranno ancora lontani dalla tavola.istituto tecnico turismo


Istituto Paritario S. Freud – Scuola Privata Milano: Istituto Tecnico Informatico, Istituto Tecnico Turistico e Liceo delle Scienze Umane
Via Accademia, 26 Milano – Tel. 02.29409829 Virtuale fax 02.73960148 – www.istitutofreud.it
Scuola Superiore Paritaria Milano - Scuola Privata Informatica Milano
Scuola Privata Turismo Milano - Liceo delle Scienze Umane indirizzo Economico Sociale Milano
Contattaci per maggiori informazioni: [email protected]

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


INVIA COMMENTO