Le ultime
di Sigmund
Blogger
Ist. Freud
L'occhio
di Freud
SCUOLA SUPERIORE PRIVATA PARITARIA
DECRETO N.388 MITF005006
DECRETO N.1139 MITNUQ500H
DECRETO N.2684 MIPMRI500E

SCUOLA FREUD – ISTITUTO FREUD -LA CITTÀ DEL FUTURO SORGERÀ A OSLO

16 aprile 2018

SCUOLA FREUD – ISTITUTO FREUD

Tecnico Tecnologico Informatico – Tecnico Economico – Liceo Economico Sociale

LA CITTÀ DEL FUTURO SORGERÀ A OSLO

 

Una città costruita da zero, ecosostenibile e pronta per il futuro. No, non è la cinese Forest City creata sull'esempio del Bosco Verticale di Milano, ma di una nuova cittadina che dovrebbe sorgere accanto all'aeroporto di Oslo. Sarà totalmente autonoma sul fronte energetico e servita da mezzi elettrici senza conducente. scienze umane opzione economico

La "prima pietra" sarà posata nel corso del 2019, mentre i primi edifici saranno completati entro il 2022. Il piano di sviluppo è stato messo nero su bianco da Haptic Architects e Nordic Office of Architecture. La città dovrebbe chiamarsi Oslo Airport City (OAC) e avere un'estensione di 370 ettari.

L'obiettivo è renderla la "prima città aeroportuale a energia positiva", spiega Tomas Stokke, direttore di Haptic Architects. "Questa è un'occasione unica di progettare una nuova città da zero. Usando robuste strategie di pianificazione come la pedonalità, le densità, le facciate attive e un centro città senza auto, il tutto combinato agli ultimi sviluppi tecnologici, vivranno in grado di creare una città verde e sostenibile del futuro".La città funzionerà solo con l'energia rinnovabile che produce, e quella in eccesso sarà venduta alle città limitrofe o usata per sghiacciare gli aerei del vicino aeroporto. Gli architetti hanno garantito che ci saranno solo veicoli elettrici e che i cittadini "non saranno mai a più di cinque minuti di distanza dal trasporto pubblico". Ci saranno inoltre sistemi intelligenti per l'illuminazione automatica di strade e edifici, per la gestione dei rifiuti e della sicurezza.

Tanta tecnologia, ma anche verde pubblico. La città sostenibile avrà nel suo cuore un parco pubblico che "accontenterà la passione della Norvegia" per lo sport e le attività ricreative all'aperto.istituto tecnico turistico

Si prevede che la forza lavoro dell'aeroporto di Oslo raddoppierà o quasi entro il 2050, passando da 22.000 a 40.000 unità. Oltre ai lavoratori e alle loro famiglie, OAC avrà case e servizi per una comunità stanziale e per visitatori che devono accedere allo scalo. Lo scorso anno le dimensioni dell'aeroporto sono raddoppiate in vista della possibilità di accogliere trentacinque milioni di passeggeri l'anno.


Istituto Paritario S. FreudScuola Privata Milano: Istituto Tecnico Informatico, Istituto Tecnico Turistico e Liceo delle Scienze Umane
Via Accademia, 26 Milano – Tel. 02.29409829 Virtuale fax 02.73960148 – www.istitutofreud.it
Scuola Superiore Paritaria Milano - Scuola Privata Informatica Milano
Scuola Privata Turismo Milano - Liceo delle Scienze Umane indirizzo Economico Sociale Milano
Contattaci per maggiori informazioni: [email protected]

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

INVIA COMMENTO