Le ultime
di Sigmund
Blogger
Ist. Freud
L'occhio
di Freud
SCUOLA SUPERIORE PRIVATA PARITARIA
DECRETO N.388 MITF005006
DECRETO N.1139 MITNUQ500H
DECRETO N.2684 MIPMRI500E
IT EN

NUOVI CONFLITTI NELLA CITTA' SANTA? - ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO

13 dicembre 2017

Nuovi conflitti nella Città Santa?

        “Dopo l’annuncio di Trump forze dell’ordine in allerta.”

 

 

A cura degli studenti di classe 3^ Turismo Beghini J., Panizza F., Merli F., - Impresa Formativa Simulata “Le Ultime di Sigmund”

 

MILANO, 6 DICEMBRE 2017 – Oggi il presidente americano Donald Trump terrà un discorso in cui riconoscerà Gerusalemme come capitale di Israele e annuncerà lo spostamento dell’ambasciata americana da Tel Aviv proprio a Gerusalemme.

Molti leader europei e arabi hanno cercato di dissuadere Trump, in quanto Gerusalemme è la sede delle tre religioni monoteiste più importanti.istituto tecnico turismo

In un primo momento la decisione di Trump ha ottenuto il risultato di rimettere al centro del dibattito mondiale il conflitto irrisolto fra israeliani e palestinesi, mentre altri sperano che quest’attenzione possa portare a un nuovo impegno per i negoziati sulla pace.

In seguito all’annuncio di Trump le principali forze politiche palestinesi hanno indetto “tre giorni di rabbia”. Per il momento la situazione sembrerebbe tranquilla ma le forze di polizia israeliane sono aumentate; si concentreranno maggiormente nella giornata di venerdì. Inoltre il consolato americano ha consigliato ai funzionari e alle loro famiglie di evitare di visitare la città.istituto tecnico tecnologico


Istituto Paritario S. Freud – Scuola Privata Milano: Istituto Tecnico Informatico, Istituto Tecnico Turistico e Liceo delle Scienze Umane
Via Accademia, 26 Milano – Tel. 02.29409829 Virtuale fax 02.73960148 – www.istitutofreud.it
Scuola Superiore Paritaria Milano - Scuola Privata Informatica Milano
Scuola Privata Turismo Milano - Liceo delle Scienze Umane indirizzo Economico Sociale Milano
Contattaci per maggiori informazioni: [email protected]

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


INVIA COMMENTO