Le ultime
di Sigmund
Blogger
Ist. Freud
L'occhio
di Freud
SCUOLA SUPERIORE PRIVATA PARITARIA
DECRETO N.388 MITF005006
DECRETO N.1139 MITNUQ500H
DECRETO N.2684 MIPMRI500E
IT EN

I genitori «sgombraneve», scuola Superiore

6 marzo 2016

Gli inglesi li battezzano ”genitori spazzaneve”. Per quale ragione? «ripuliscono ogni cosa davanti ai loro figli in modo che nulla possa andare loro storto e possa incombere la loro autostima».

Succede a Londra, al collegio femminile di Saint Paul, dove la direttrice Clarissa Farr, racconta al Times, ogni giorno s'incappa in madri e padri vittime di «ansia convulsa che fa loro rifiutare l’idea che i propri pargoli possano arrivare secondi».

Il che si traduce in «bambini iper-protetti e incapaci di affrontare un fallimento». 

Succede anche in Italia; dove schiere di genitori arrivano da insegnanti e presidi e «discolpano, minacciano, mentono perfino pur di proteggere gli amati figlioletti da una sanzione». Succede all’asilo e si va avanti fino alle superiori.

Perché «la scuola è il nemico». L’attitudine a impedire ed evitare qualsiasi difficoltà ai figli è diventata patologica: padri e madri sono del tutto incompetenti ad affrontare gli insuccessi dei figli, non ci si vogliono trovare perché non sanno come uscirne». È come se dicessero: “Non creati problemi a mio figlio perché li create a me”. E allora, «la soluzione più facile è dire sempre sì, spianare la strada:  “genitori non genitori” che rinunciano a priori a educare i propri figli cercando di semplificare loro tutto».

E la colpa di ogni insuccesso, è data sempre alla scuola, così si arriva ai ricorsi al Tar per le bocciature e i brutti voti». Bisogna «istruire i ragazzi a confrontarsi con la realtà, aiutarli nelle strade in salita, impegnative e difficoltose, ma non sostituirsi a loro».

I genitori, , sono apprensivi e ai figli trasmettono una grande fragilità. L’unica strada è parlarci: siate dei punti di riferimento, ma lasciateli sbagliare, solo così cresceranno responsabilizzati». 
Ma c’è anche «l’ansia frenetica» di far primeggiare i figli ad ogni costo, la «ricerca del successo» con l’idea che chi sbaglia sia un fallito: «Crea tanta infelicità tra i ragazzi si trasmettono attese e stereotipi per indirizzarli dando un’idea di competitività anziché di realizzazione di sé

Forse anche per la crisi economica - i genitori sono più ansiosi per il futuro e si sostituiscono ai figli, come se dicessero: “Scelgo io per te” e preparano loro le strade da seguire». E allora? «Lasciateli liberi - lasciando la vita di vostro figlio a lui, inclusi fallimenti ed errori». 


 

Istituto Paritario S. Freud, Scuola privata a Milano per: indirizzo Tecnico Tecnologico Informatico e indirizzo Tecnico Economico Turismo Istituto Tecnico Informatico: una scelta vincente Istituto Tecnico Turismo: uno sguardo al futuro Scuola Paritaria S. Freud, la tua Scuola Privata a Milano Istituto Superiore Tecnico: Scegli e Diventa Perito INFORMATICO e TURISTICO 20131 Milano Via Accademia 26 www.istitutofreud.it

 


Istituto Paritario S. Freud – Scuola Privata Milano: Istituto Tecnico Informatico, Istituto Tecnico Turistico e Liceo delle Scienze Umane
Via Accademia, 26 Milano – Tel. 02.29409829 Virtuale fax 02.73960148 – www.istitutofreud.it
Scuola Superiore Paritaria Milano - Scuola Privata Informatica Milano
Scuola Privata Turismo Milano - Liceo delle Scienze Umane indirizzo Economico Sociale Milano
Contattaci per maggiori informazioni: [email protected]

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


INVIA COMMENTO