SCUOLA SUPERIORE PRIVATA PARITARIA
DECRETO N.338 MITF005006
DECRETO N.1139 MITNUQ500H
DECRETO N.2684 MIPMRI500E
IT EN

INCONTRO FORMATIVO - PCTO IED

8 febbraio 2023

Nel mese di febbraio tutte le classi quinte del Liceo Economico Sociale sezione A, B, C, Tecnico Tecnologico Informatico sezioni A, B, C e Tecnico Economico Turistico sezione A e B parteciperanno ad un incontro formativo PCTO in collaborazione con lo IED Istituto Europeo di Design.

L’incontro si terrà presso la sede dello IED di Milano via A.Sciesa 4, 20135 Milano.

IED ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN

Lo IED –acronimo per Istituto Europeo di Design - è il più grande network di alta formazione in ambito creativo ad aver mantenuto dal 1966 uno sguardo globale e una matrice culturale profondamente italiani. La sua esperienza formativa è cambiata nel tempo ma continua a basarsi su un modello semplice ed efficace: l’unione della teoria alla pratica e al sapere portato in aula dai professionisti del mondo del lavoro. Viene insegnato ai loro studenti ad essere un passo avanti, nel presente. Lo IED è una scuola inclusiva e transdisciplinare che utilizza il design come linguaggio universale per il cambiamento. Vanta importanti partnership con università e accademie e sono membri delle principali reti accademiche internazionali quali, ad esempio, Cumulus, Elia, WDO, solo per menzionarne alcune.

 

CONTENUTI

In generale, il corso spiegherà le metodologie per creare una presentazione efficace e renderne i contenuti chiari e facilmente memorizzabili per chi li ascolta. La presentazione non è mai accessoria ma è parte integrante di un progetto ed essa può influire fino al 40% sulla percezione di quanto si racconta. Il seguente incontro formativo si focalizzerà sulle seguenti macroaree:

1. Preparazione dei contenuti (Storytelling nelle presentazioni): Come scegliere i contenuti da inserire. Cosa devono raccontare, come organizzarli nel modo corretto? Quale strumento mi serve per presentarli al meglio?

2. Da dove iniziare, ovvero il cosiddetto FLOW di una presentazione: Non sempre bisogna iniziare dal punto di partenza. Molte volte è meglio accennare un breve spoiler del finale e raccontare come si è arrivati fin lì successivamente. Questa tecnica è presa dal mondo del cinema e delle serie TV per generare una curiosità verso il contenuto. Una presentazione infatti viene paragonata a una montagna russa, l’effetto roller coaster. Prima di cominciare è meglio definire i picchi di attenzione.

3. Presenza personale nella presentazione o Empathy Design: Quanto miei contenuti devono essere oggettivi o quanto ci si può spingere in avanti con la soggettività e l'emotività personale? Come i contenuti possono creare un legame con il pubblico?

4. Regole tecniche di Publishing Design secondo i seguenti punti:

 

• Regole base di impaginazione delle slide.

• Regole base sulle cromie e sugli elementi grafici

• Regole per la costruzione della copertina

• Regole per l'indice e per i separatori delle sezioni

• Uso delle immagini e del testo all'interno di un'immagine

• Uso degli elementi inferiori di una slide

• Dimensioni e proporzioni degli elementi grafici all'interno di una slide

• Elenchi puntati e parole chiave

• Come e quando inserire fonti e riferimenti

• Come e quando inserire un video

• Come concludere una presentazione

5. Regolazione della durata e strumenti di marcatura temporale della presentazione: Come rendere le presentazioni brevi ed efficaci rispettando il tempo del pubblico ed evitando di prolungarsi inutilmente. Esistono trucchi retorici e grafici che aiutano il pubblico a tollerare meglio una presentazione. In questa ultima sezione verranno illustrate anche le strategie per ricevere domande finali dirottate verso ciò di cui maggiormente si vuole parlare.

 

FINALITA’ E OBIETTIVI

Orientamento verso le tematiche tecnologico-informatiche con particolare riferimento al mondo dell’IT (Information Technology) e della realtà imprenditoriale odierna;

Comprensione della realtà economico-sociale della società contemporanea utile per il riconoscimento delle risorse necessarie al mercato dal mondo dell’Informatica;

Riconoscimento dell’importanza degli stage e dei percorsi e-learning in ambito professionale;

Riconoscimento delle principali professioni digital e delle loro caratteristiche;

 

Scuola-Paritaria-Sigmund-Freud-Milano-MI-Liceo-Scienze-Umane-LES-Tecnico-Tecnologico-Informatico-INFO-Tecnico-Economico-Turistico-TUR


Istituto Paritario S. Freud – Scuola Privata Milano – Scuola paritaria: Istituto Tecnico Informatico, Istituto Tecnico Turismo, Liceo delle Scienze Umane e Liceo Scientifico
Via Accademia, 26/29 Milano – Viale Fulvio Testi, 7 Milano – Tel. 02.29409829 Virtuale fax 02.73960148 – www.istitutofreud.it
Scuola Superiore Paritaria Milano - Scuola Privata Informatica Milano
Scuola Privata Turismo Milano - Liceo delle Scienze Umane indirizzo Economico Sociale Milano
Contattaci per maggiori informazioni: [email protected]

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


INVIA COMMENTO

PARLA CON NOI

Chatta con noi Chatta con noi