Le ultime
di Sigmund
Blogger
Ist. Freud
L'occhio
di Freud
SCUOLA SUPERIORE PRIVATA PARITARIA
DECRETO N.388 MITF005006
DECRETO N.1139 MITNUQ500H
DECRETO N.2684 MIPMRI500E
IT EN

"Scuole che promuovono la salute" - Adesione alla Rete- Istituto Tecnico Privato S. Freud

30 novembre 2015

Con molto orgoglio, la Scuola Paritaria S. Freud comunica di essere iscritta all'iniziativa promossa dalla Regione Lombardia "Rete delle Scuole che promuovono salute", all'interno dell'ambito Progetti Salute e Benessere d'Istituto. 

 

"Rete delle Scuole che promuovono salute – Lombardia": che cos'è

La "Rete delle Scuole che promuovono salute – Lombardia"  nasce da un percorso condiviso di ricerca e formazione avviato nel 2011 da circa 80 dirigenti scolastici delle scuole di tutte le province della Lombardia e dai rispettivi referenti delle Aziende Sanitarie Locali.

La Rete ha definito un Modello delle Scuole che Promuovono Salute a partire dai riferimenti internazionali sul tema:


Le scuole della Rete definiscono il loro  profilo di salute, pianificano il proprio processo di miglioramento e adottano un approccio globale articolato in quattro ambiti di intervento strategici, al fine di: potenziare conoscenze e abilità di ciascuno studente, promuovere la nascita di un clima e di relazioni positive qualificando l’ambiente sociale, migliorare l’ambiente strutturale e organizzativo, creando e trasformando spazi favorevoli alla salute e rafforzando così la collaborazione comunitaria mediante interazioni costruttive tra gli enti.


Valori fondamentali condivisi dall'Istituto S. Freud con la Rete

Equità -  Un accesso equo per tutti all’istruzione e alla salute  
Sostenibilità  - Salute, istruzione e sviluppo sono correlate tra loro, con attività e programmi implementati in modo sistematico nel lungo periodo
Inclusione -  La diversità viene valorizzata. Le scuole sono comunità di apprendimento nelle quali tutti si sentono accolti e rispettati  
Empowerment -  Tutti i membri della comunità scolastica sono coinvolti attivamente  
Democrazia  - Le Scuole che Promuovono Salute si fondano sui valori della democrazia

 

I pilastri dell'Istituto S. Freud per promuovere la salute


Approccio globale alla salute: l’educazione alla salute è combinata allo sviluppo di politiche scolastiche, all’ambiente scolastico, alle abilità di vita e coinvolge l’intera comunità scolastica
Partecipazione: esiste un senso di appartenenza tra gli studenti, il personale scolastico e i genitori  
Qualità scolastica:  sono favoriti migliori processi di insegnamento e di apprendimento e migliori risultati, con alunni in salute che imparano meglio e un personale in salute che lavora meglio 
Evidenza:   si sviluppano nuovi approcci e pratiche basati sulla ricerca esistente ed in corso
Scuola e comunità:  le scuole sono soggetti attivi per lo sviluppo di comunità  
 

Forti di questi valori e di questa identità, i referenti del Progetto Salute e Benessere organizzeranno, nell'anno scolastico 2015-2016 e a venire, incontri, appuntamenti e attività con esperti, onlus e volontari finalizzati a condividere e a formare gli studenti sulle importanti tematiche proprie dell'ambito (ad es. alimentazione sana, dipendenze, guida sicura, sessualità e malattie sessualmente trasmissibili etc)  per le quali  la Scuola S. Freud ha da sempre avuto negli anni massima sensibilità e interesse nell'approfondimento, come da Piano dell'Offerta Formativa e riportato nel seguente link:  http://www.istitutofreud.it/progetti/progetto-salute-benessere/introduzione-progetto-salute-benessere.html


 

 

 


Istituto Paritario S. Freud – Scuola Privata Milano: Istituto Tecnico Informatico, Istituto Tecnico Turistico e Liceo delle Scienze Umane
Via Accademia, 26 Milano – Tel. 02.29409829 Virtuale fax 02.73960148 – www.istitutofreud.it
Scuola Superiore Paritaria Milano - Scuola Privata Informatica Milano
Scuola Privata Turismo Milano - Liceo delle Scienze Umane indirizzo Economico Sociale Milano
Contattaci per maggiori informazioni: [email protected]

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

INVIA COMMENTO