Le ultime
di Sigmund
Blogger
Ist. Freud
L'occhio
di Freud
SCUOLA SUPERIORE PRIVATA PARITARIA
DECRETO N.388 MITF005006
DECRETO N.1139 MITNUQ500H
DECRETO N.2684 MIPMRI500E

Introduzione Progetto Sport in Istituto

Come è noto, l’attività sportiva rappresenta uno dei mezzi più efficaci per la formazione globale della personalità degli adolescenti;  essa, in tutte le sue manifestazioni, favorisce e sviluppa processi di socializzazione, valutazione e autovalutazione.

L’insegnamento dell’educazione fisica rientra nel progetto dell’azione educativa della scuola superiore e fornisce un particolare contributo alla formazione dell’uomo e del cittadino.

Lo sport infatti insegna a perseguire il benessere psico-fisico, a condurre uno stile di vita salutare e a rifiutare tutto ciò che può essere nocivo alla persona (droghe, fumo, alcool, alimentazione scorretta, sedentarietà). Lo sport inoltre insegna la perseveranza, la costanza nell’impegno e anche il sacrificio, per il raggiungimento del risultato.

Con lo sport, l’individuo si confronta con se stesso e con l’altro, riconoscendo i propri limiti e le proprie potenzialità. Conosce valori quali collaborazione – nel gioco in team -, lealtà e rispetto delle regole.

L’Istituto “S. Freud”, consapevole della potenzialità connesse allo sport, promuove con convinzione il progetto “Sport in Istituto”: la Scuola organizza tornei di calcio e giornate sportive finalizzate ad avvicinare gli studenti a nuove discipline.

I principali obiettivi la Scuola si prefigge di raggiungere che tramite il Progetto sono:

  1. Sviluppare la socializzazione tra gli studenti che partecipano ad attività sportive extra-curricolari tramite forme di aggregazione innovative e diverse rispetto a quelle svolte durante la normale attività didattica.
  2. Far acquisire allo studente valori sportivi quali lealtà, correttezza, collaborazione e uguaglianza.
  3. Far emergere un senso di appartenenza ad una squadra e quindi saper collaborare in modo non individualista al fine del conseguimento del risultato comune.
  4. Favorire un ampliamento della conoscenza degli sport e delle loro regole.
  5. Saper vivere serenamente il risultato del proprio impegno e saper accettare la vittoria o la sconfitta, imparando a vivere la prima senza vanto e la seconda senza animosità.
  6. Acquisizione della consapevolezza dell’importanza di un’alimentazione corretta nonché di uno stile di vita sano, fondamentale per una pratica agonistica dello sport.

 

Il progetto inoltre mira a mitigare e/o prevenire eventuali situazioni critiche relative a fenomeni di devianza giovanile, bullismo, dispersione scolastica nonché all’integrazione di alunni diversamente abili o stranieri.


Istituto Paritario S. FreudScuola Privata Milano: Istituto Tecnico Informatico, Istituto Tecnico Turistico e Liceo delle Scienze Umane
Via Accademia, 26 Milano – Tel. 02.29409829 Fax 02.29408845 – www.istitutofreud.it
Scuola Superiore Paritaria Milano - Scuola Privata Informatica Milano
Scuola Privata Turismo Milano - Liceo delle Scienze Umane indirizzo Economico Sociale Milano
Contattaci per maggiori informazioni: info@istitutofreud.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

INVIA COMMENTO