Le ultime
di Sigmund
Blogger
Ist. Freud
L'occhio
di Freud
SCUOLA SUPERIORE PRIVATA PARITARIA
DECRETO N.388 MITF005006
DECRETO N.1139 MITNUQ500H
DECRETO N.2684 MIPMRI500E

USCITA DIDATTICA "COSTRUTTORI DI CATTEDRALI: IL DUOMO DI MILANO" - SCUOLA FREUD

14 maggio 2018

In data 22 Maggio 2018 tutti gli studenti delle classi 1^A e 1^B dell’indirizzo Tecnico Tecnologico informatico della Scuola S. Freud parteciperanno all’uscita didattica itinerante “Costruttori di cattedrali: il Duomo di Milano”,  dalle ore 8.00 alle ore 13.00.

 

CONTENUTI

Piazza del Duomo è il cuore di Milano. Qui sorge l’imponente monumento, simbolo della città. Con la sua selva di guglie, la Cattedrale invita a guardare in alto e proprio tale slancio verso il cielo ha da sempre caratterizzato Milano, permettendole, nel tempo, di rispondere alla sua vocazione: essere crocevia – Mediolanum – di popoli e di culture. L'uscita didattica è stata pianificata con molteplici obiettivi, tra cui, ad esempio, quello di rendere evidente di come il Duomo di Milano sia il frutto di un lavoro di collaborazione tra i cittadini milanesi: ciascuno, attirato dalla grandiosità e bellezza dello scopo, era in grado di donare non solo soldi, ma giornate di lavoro, beni personali, idee, progettualità, per aiutare nella costruzione, per partecipare alla realizzazione del simbolo della città.

Inoltre, la visita sarà l’occasione per approfondire la storia della costruzione del Duomo che, fin dal 1386, anno di fondazione, ha coinvolto maestranze che, provenendo dai diversi territori della penisola italiana, ma anche dal centro e dal nord dell’Europa, hanno conferito al cantiere un’impronta internazionale, inconfondibile e unica. Anche la storia del percorso dei marmi impiegati per la sua costruzione, e giunti al centro di Milano tramite la fitta rete di canali e navigli,  ora nascosti dalle strade asfaltate,  aiuta a raccontare e tracciare una “mappa” storica (quanto contemporanea, invisibile ma presente ancora oggi in città.

Visitare il Duomo di Milano significa fare un’esperienza unica e impareggiabile.

Entreremo nelle sue ampie e slanciatissime navate, osservando la simbolica selva gotica dei suoi cinquantadue pilastri, le coloratissime vetrate che ornano le sue pareti, spaziando infine con lo sguardo nelle molteplici direzioni a cui i tanti elementi architettonici ci invitano. Questa esperienza significa sperimentare uno spazio altro, infinitamente grande e sorprendente, ricco di avvenimenti e di vicende che hanno segnato la storia di Milano.

Non meno coinvolgente sarà scendere nella zona archeologica, dove sono situati i resti degli antichi edifici che hanno preceduto l’edificazione del Duomo: il Battistero di San Giovanni alle Fonti, e la Basilica di Santa Tecla, datati al IV secolo.

Salire poi sulle terrazze del Duomo offrirà agli studenti  l’opportunità di un percorso ricchissimo di suggestioni: dal panorama della città alle vedute del cielo.

La centralità della Madonnina del Duomo, per secoli il punto più alto della città, simbolo e sintesi di Milano, è riconosciuta anche dai moderni grattacieli, sulle cui sommità vengono collocate copie in piccolo formato della statua di Maria, che continua così tutt’oggi a dominare e proteggere il capoluogo meneghino

L'uscita è stata pianificata grazie al supporto di Gibart che, confrontandosi con i docenti, ha immaginato un percorso di 4 ore condotto da una guida esperta, munita di patentino. 

 

FINALITÁ

L’uscita didattica ha come finalità quelle di:

- sviluppare un’azione didattica contestualizzata;

- riconoscere le linee essenziali della storia, della cultura e delle arti attraverso l’incontro guidato con la città di Milano;

- promuovere competenze connesse tra storia, letteratura, arte, progettazione e rappresentazione architettonica,    tecnica e tecnologia, fotografia digitale;

- accrescere competenze sociali, civiche e storiche;

- riscoprire, attraverso le proprie competenze, la realtà cittadina in relazione alla sua storia;

- acquisire consapevolezza dell’incidenza degli avvenimenti storici studiati sul nostro patrimonio culturale.

 

OBIETTIVI

L’uscita didattica ha come obiettivi quelli di:

- favorire l’osservazione “in campo” di temi affrontati in classe;

- stimolare interesse e curiosità;

- comprendere come un lavoro collettivo e di squadra conduca a raggiungere gli obiettivi con efficacia;

- acquisire attraverso la documentazione fotografica e l’esperienza diretta,  risorse e fonti che saranno impiegate in un lavoro laboratoriale e trasversale su più discipline (Storia, Italiano, Tecnica e Tecnologia di Rappresentazione grafica, ecc), che inizierà adesso e potrà continuare e arricchirsi nel prossimo anno scolastico.


Istituto Paritario S. FreudScuola Privata Milano: Istituto Tecnico Informatico, Istituto Tecnico Turistico e Liceo delle Scienze Umane
Via Accademia, 26 Milano – Tel. 02.29409829 Virtuale fax 02.73960148 – www.istitutofreud.it
Scuola Superiore Paritaria Milano - Scuola Privata Informatica Milano
Scuola Privata Turismo Milano - Liceo delle Scienze Umane indirizzo Economico Sociale Milano
Contattaci per maggiori informazioni: info@istitutofreud.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

INVIA COMMENTO