Le ultime
di Sigmund
Blogger
Ist. Freud
L'occhio
di Freud
Quotidiano
in classe
Repubblica
@scuola
SCUOLA SUPERIORE PRIVATA PARITARIA
DECRETO N.388 MITF005006
DECRETO N.1139 MITNUQ500H

Il Coordinatore Didattico

Presentazione del Coordinatore Didattico


Coordinatore didattico

contatti-segreteria
Persona di riferimento: Angelo Agresta

Angelo Agresta, Laureato in Lettere Classiche, ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento nelle classi di concorso A043, A050, A051.

Ha superato il concorso ordinario all’insegnamento di Materie Letterarie e Latino nei Licei e i concorsi a Preside per i Licei, gli Istituti Tecnici, gli Istituti Professionali e per la Scuola Magistrale.

Nel corso della lunga carriera lavorativa, ha svolto per alcuni anni il ruolo di Docente di Materie Letterarie e di Latino in Scuole Superiori di Primo e Secondo Grado del territorio Lombardo.

Dal 1982 ha svolto le funzioni di Preside prima e di Dirigente Scolastico poi, in vari Istituti di Milano e provincia.

Negli ultimi anni è stato incaricato dall'Ufficio Scolastico Regionale a svolgere funzioni di Ispettore Scolastico per la Lombardia.

 

"A tutti gli Studenti e alle loro Famiglie,

ho accettato con piacere l’invito a svolgere le funzioni di Coordinatore Didattico presso questo istituto, perché conosco da anni la Scuola S. Freud e ne condivido la mission.

Sono convinto che la scuola oggi debba svolgere un importante ruolo formativo, preoccupandosi non solo di accrescere negli studenti conoscenze, competenze, abilità, ma anche offrendo loro la possibilità di una formazione completa, affinché  siano  pronti, dopo il conseguimento del diploma, a proseguire negli studi universitari o a tuffarsi nell’agone della vita lavorativa con la forza e il rigore che una società molto evoluta esige.

Per questo mi impegnerò, nel rapporto con i docenti, al rafforzamento degli obiettivi didattici ed educativi, in un clima di serena e fattiva collaborazione.

Agli studenti chiediamo impegno nello studio e correttezza massima nei rapporti con compagni e docenti. Siamo convinti, infatti, di operare per il bene dei ragazzi, quando siamo esigenti e rigorosi, sia con loro che con noi stessi.

Alle famiglie si chiede oggi, più che nel passato, di operare in sintonia con la scuola. Una collaborazione continua e profonda tra scuola e famiglia è assolutamente indispensabile per il raggiungimento degli obiettivi che insieme ci poniamo e per la formazione di una personalità armonica e completa.

Da parte mia assicuro massimo impegno e totale è la mia disponibilità ad incontrare e ascoltare le famiglie, in colloqui collegiali e individuali".

 

Prof. Angelo Agresta


Istituto Paritario S. FreudScuola Privata Milano: Istituto Tecnico Informatico, Istituto Tecnico Turistico e Liceo delle Scienze Umane
Via Accademia, 26 Milano – Tel. 02.29409829 Fax 02.29408845 – www.istitutofreud.it
Scuola Superiore Paritaria Milano - Scuola Privata Informatica Milano
Scuola Privata Turismo Milano - Liceo delle Scienze Umane indirizzo Economico Sociale Milano
Contattaci per maggiori informazioni: info@istitutofreud.it

BALDIGOR LUCA

04/07/2016

il preside è una persona umana e capace di spiegare ad ogni studente quali sono gli atteggiamenti migliori da assumere
per raggiungere dei buoni risultati grazie PROF!!!!

VALENTINA APREA

26/02/2016

Gentilissimo,
desidero esprimere il mio ringraziamento e il mio vivo apprezzamento per la presenza che ha voluto assicurare all’incontro sul tema “La sfida dell’alternanza Scuola-Lavoro e dell’Apprendistato per Scuole e Università” svoltosi il 22 febbraio scorso presso la sede di Regione Lombardia.

E’ stata l’occasione per approfondire e condividere le opportunità che possono scaturire per i nostri giovani dall’azione sinergica dei soggetti istituzionali che esercitano la propria responsabilità nei settori decisivi e cruciali dell’istruzione, della formazione e dell’occupabilità.

Sono convinta che la capacità e la volontà di operare secondo una logica di governance di sistema, orientata al pieno sviluppo delle capacità e delle realizzazioni professionali degli studenti lombardi, rappresenti una leva significativa per il miglior sviluppo del lavoro che, ciascuno nell’ambito delle proprie competenze, è tenuto a svolgere.

Sono lieta che all’ impegno forte, costante e convinto dell’Assessorato da me diretto, si sia unito il Suo e quello dell’Istituto che Lei rappresenta e augurandomi che anche Lei abbia tratto motivo di soddisfazione dalla Sua partecipazione, Le invio un saluto cordiale,

Valentina Aprea

PAOLO CALO'

27/07/2014

Grande persona , Preside di tante scuole e ispettore della Direzione scolastica
questa scuola ha la fortuna di averlo con Se , buon lavoro

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

INVIA COMMENTO